C.I.S.M. per il Riconoscimento Professionale delle Scienze Motorie

Al Lavoro con il Ministero

In data 6 settembre 2017 una delegazione del C.I.S.M., dott. Valerio Faiola, dott. Gianluca Costantini, dott. Daniele Iacò, prof.ssa Elena Anna Rita Martinelli, insieme ad alcuni esponenti dell’Università degli Studi di Roma “Foro Italico”, si è incontrata con il Ministro dello Sport, l’ On. Luca Lotti .
Nel confronto sono emersi numerosi spunti di lavoro, con lo scopo di un riconoscimento della figura del Laureato in Scienze Motorie.
Il Ministro Luca Lotti si è detto disponibile ad intraprendere un percorso in tale direzione.

A tal scopo è stato istituito un tavolo di lavoro tecnico col fine di individuare quali punti poter fattivamente realizzare durante l’attuale legislatura.La complessità della questione comporta infatti il coinvolgimento di altri ministeri (in primis MIUR – Ministero dell’Istruzione dell’ Università e della Ricerca ed il Ministero della Salute) e l’individuazione di fondi necessari per raggiungere il nostro fine.

Se sia un piccolo o un grande passo non lo sappiamo, ma sappiamo che non ci stiamo risparmiando e che non lasceremo nulla di intentato.
Un sentito ringraziamento all’Università degli Studi di Roma Foro Italico ed alla Conferenza dei Consigli dei Corsi di Laurea, che condividono i nostri obiettivi e che ci affiancheranno lungo il cammino che ci separa da essi.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, C.I.S.M. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi