Ci Siamo,
grandi novità in Regione Emilia-Romagna, da sempre faro per le Scienze Motorie, prima con la Legge Regionale 31 Maggio 2017, n°8 recante “Norme per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive”, adottando un atto di indirizzo per il pieno riconoscimento del ruolo che i laureati in scienze motorie nella promozione dell’attività motoria e sportiva, anche in ambito sanitario.

In data odierna sono stati infatti pubblicati i Protocolli regionali per la prescrizione di attività motoria adattata a persone con patologie croniche, linee guida per la rete regionale di palestre che promuovono Salute e Attività Motoria Adattata le cui attività, rivolte a soggetti con malattie croniche “Esercizio sensibili”, sono svolte da professionisti dell’esercizio fisico in possesso della Specializzazione in Scienze e Tecniche delle attività Motorie preventive, adattate e compensative (L.M.-67).

Per informazioni: http://salute.regione.emilia-romagna.it/Normativa-e-documentazione/rapporti/contributi/contributi-n-103-2019-protocolli-regionali-per-la-prescrizione-di-attivita-motoria-adattata-a-persone-con-patologie-croniche/view

Per sapere dov’è la palestra più vicina consulta www.mappadellasalute.it

Grazie alla delegazione “CISM Emilia Romagna”, alle Università e a tutti i partecipanti per l’importante contributo offerto.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, C.I.S.M. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi